DISCOGRAFIA

DISCOGRAFIA

  • 2017_ “Linesorabile declino della civiltà Occidentale – L’esotismo a buon mercato dei bazar” I Love Degrado
  • 2016_ “La maison vert” Mimes of wine (Urtovox)
    “Smut! Clock! Spot!” Foursome (Auand)
    “Qualsiasi musica ma mai musica qualsiasi” Pneumatica emiliano romagnola (radici music records)
  • 2015_ ”Sonda Vol.3” (Fondo Regione Emilia Romagna)
  • 2014_ “Masafat” Sakina Al Azami (Ass. Andalus)
  • 2013_ “Una mia distrazione” Cesare Malfatti (Adesiva discografica)
  • 2012_ “Memories of unseen” Mimes of Wine (Urtovox)
  • 2011_ “Guuguubarra” Foursome (Sopratoni Edizioni)
  • 2008_ “Abarico” Abarico (Be-bop studio)
    “4monk and other…” Progetto Ligea (Lazzarecord edizioni)
  • 2006_ “Prima del vero” Suite (Yugen Music)
  • 2000_ “Voce off O.S.T” Tijuana Q.et (Mamagment)
  • 1999_ “Petalo” E-matilda (Kimotto music)

Lezioni e didattica

– LEZIONI / DIDATTICA

Il Corso di Batteria si rivolge a persone di tutte le età e livello.
Basato su un metodo delineato nei punti, da la possibilità di essere plasmato a seconda delle caratteristiche, esigenze ed aspirazioni individuali, guidando la persona verso un apprendimento creativo ed appassionante.
Oltre ai principali argomenti trattati per lo studio dello strumento, allo studente sarà fornita una conoscenza dei principi base della teoria musicale.

“L’obbiettivo è quello di creare dei musicisti preparati e in grado di mettere in campo la propria creatività e personalità.”

Argomenti tecnici:

Tecnica mani e piedi
Rudimenti sul tamburo e sul set
Solfeggio ritmico sul rullante e sul set
Interpretazione del solfeggio sulla batteria
Lettura della parte
Composizione e gestione delle strutture
Coordinazione dei quattro arti

Argomenti correlati:

Analisi stilistica
Analisi generi Musicali
Uso di Basi Minus one e Aebersold
Musica d’insieme
Principali nozioni di teoria musicale
Scrittura delle parti
Studio dei tempi dispari e dei poliritmi.

Studio sito in Bologna. Attrezzato con due Batterie, impianto audio e Pianoforte acustico.